Varicella? Non tutti i Mal vengono per cuocere (se sei vaccinato)

Non tutti i mal viengono per nuocere (o per cuocere?)

“Non tutti il Mal viengono per cuocere”. Così, quand’ero piccola, mia madre raccontava la storiella un po’ stupida del folletto Mal, che bussò alla porta di uno sconosciuto, la notte della vigilia di Natale. E che venne per cuocere un uovo. E io ridevo a crepapelle. Da noi non è la vigilia di Natale ma è arrivata la varicella. Non so se l’abbia portata Mal…

varicella

Varicella?!?!?!?

L’inesperienza insegna: nel senso che ci abbiamo messo un pochino a capire, quindi la prossima volta faremo meglio. Per la verità (direi grazie al vaccino) non ha avuto alcun sintomo tranne le bolle che, così come sono arrivate, se ne sono pure andate. Questo però ha creato l’inconveniente più temuto da un mamma che lavora: stare a casa. Non poter uscire. È in queste occasioni che il mio carico mentale diventa decisamente sovraccarico. Lavorare con Elena Maria comincia a diventare decisamente più arduo, per via della sua vivacità. Così in questi giorni ho finito per tralasciare un sacco di lavoro. Questo però mi permette di passare diversi giorni a stretto contatto costante con lei… 

varicella

Lei, però, ha un potere magico: quello di sapermi riportare ad una dimensione più lenta. Priorità e spazi, per qualche giorno, assumono un nuovo significato. Anche il tempo (ci avete fatto caso anche voi?) scorre in modo diverso. In questi giorni l’ho guardata crescere un po’. Sono stata, a tratti, sfinita da questa reclusione forzata; altre volte invece ne ho goduto appieno. Sono strani i sentimenti contrastanti che suscita un figlio. Come un sorriso possa spazzare via tutte le mie insicurezze, come un soffio di vento. L’ho guardata addormentarsi fra le mie braccia, l’ho sentita dire nuove parole. Mi sono soffermata a sentire il profumo della sua pelle, tanto simile a quello di suo padre. Momenti unici, che non si ripeteranno mai più, come la varicella del resto. E alle fine di tutto è vero: non tutti i mal vengono per nuocere. Forse la varicella è arrivata proprio per chiuderci prepotentemente in queste quattro mura. Insieme.

varicella

1 cuoricino all'articolo
Ti è piaciuto? Condividi!

Un commento

  1. Pingback:Le macchie sono fatte di ricordi felici - Willy & Nilly - MAMMA ROUGH

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*