Specchio riflesso, specchio riflesso: il gioco simbolico è una guida per i genitori

  “Mammaaaaaaaa… io peparato caffè, vuoi?” E quale mamma non se l’è sentito dire, almeno una (o mille) volta nella vita? Dal secondo anno di vita la fantasia e la realtà si mescolano nella mente dei più piccoli. Mentre nel…

Continua a leggere…

Salutarsi per poi ritrovarsi, il valore di una promessa mantenuta

Avete tenuto stretto a voi vostro figlio per mesi e mesi, poi (perché arriva per tutte quel momento) per obbligo o disperazione l’avete (s)mollato con qualcun altro per qualche ora. Non tanto eh, giusto quel paio d’ore… che nell’immediato vi…

Continua a leggere…

Dodici abbracci al giorno per crescere

“Per sopravvivere abbiamo bisogno di quattro abbracci al giorno, per sostenerci otto, per crescere dodici” Virginia Satir (psicoterapeuta familiare) Avete mai notato quante volte i vostri figli vi abbracciano? Bhè, io non conosco uno ad uno i vostri bambini, ma parlo…

Continua a leggere…

La noia fa bene ai bambini, i consigli degli psicologi

Le scuole stanno per finire e le vacanze natalizie stanno arrivando. Ora, il primo pensiero di molte mamme, è organizzare il tempo libero dei loro figli durante i prossimi venti giorni. Ma se invece l’unico programma per questi giorni fosse…

Continua a leggere…

Grazie, prego, scusa, per favore: le “parole magiche” si insegnano fin da piccolissimi

“Grazie, prego, scusa, per favore.” Insegnare questi quattro fondamenti ad un bambino è essenziale per aiutarlo a connettersi con le proprie emozioni, ma anche ad imparare il rispetto e l’educazione.  Grazie, prego, scusa, per favore. Ma anche buongiorno, buonanotte e…

Continua a leggere…