Estetica avanzata, riscoprirsi belle senza bisturi – Nova

Un volto e un corpo più giovane senza aghi nè bisturi? Con l’estetica avanzata i risultati sono visibili immediatamente, duraturi, perfetti per ridare tono e rimodellare, e soprattutto indolori e non invasivi.
Come?

Con macchinari di nuova generazione di cui si avvale l’estetica avanzata sfruttano le proprietà dei gas e dell’energia meccanica, termica o elettromagnetica. L’estetica avanzata risponde alle esigenze di chi vuole migliorare il proprio aspetto, ma non vuole ricorrere a metodi invasivi. Bello a dirsi ma… funzionano?

Per rispondere a questa domanda, cioè la più importante di tutte, bisogna provare un trattamento di estetica avanzata , ed è quello che ho fatto io. Perché? Perché l’amore per me stessa è rimasto, anche dopo la maternità, uno dei miei più grandi amori, e perché alzarmi al mattino e vedermi bella mi dà la sicurezza e le energie necessarie per affrontare la giornata. 

Mi sono sottoposta ad un trattamento di estetica avanzata per la prima volta qualche settimana fa, e sono arrivata da Nova con un obiettivo preciso: rimodellare il mio volto scavato e segnato da quella stanchezza tipica dei primi anni della maternità e degli anni che inevitabilmente passano.

nova estetica avanzata radiofrequenza multipolare

Il processo di invecchiamento comincia intorno ai 26 anni, ne è responsabile la diminuzione fisiologica di produzione di collagene a causa della quale i tessuti cominciano a rilassarsi, apparendo come ovvio sempre più privi di tono, mi viene spiegato.

“Quindi fin’ora non me la sono cavata poi così male” penso mentre mi aiutano a scegliere il trattamento più adatto alle mie esigenze.

La scelta ricade sulla radiofrequenza multipolare, soprannominata “lifting da pausa pranzo”. Questo nomignolo mi fa sorridere perché con i miei orari sconclusionati io potrei al massimo soprannominarla “lifting dopo colazione”, visto che il mio unico pasto fin’ora è stato una tazza di caffelatte con i cereali. 

Tecnicamente parlando la radiofrequenza multipolare consiste in un macchinario che ha un manipolo con un polo positivo ed uno negativo e va a lavorare sugli strati più superficiali del derma, là dove ci sono i fibroblasti, responsabili della produzione del collagene. Il calore prodotto dai due poli passa attraverso gli strati portando la zona tratta ad una temperatura di 40/42 gradi. Il calore innesca il meccanismo di contrazione dei fibroblasti che reagiscono producendo collagene, migliorando la circolazione, l’elasticità e portando una maggior ossigenazione cutanea.

nova estetica avanzata radiofrequenza multipolare

Emozionalmente parlando un leggero scrub è stato l’inizio di questa rilassante esperienza. Rilassante perché vi confermo che il trattamento è completamente indolore e nei centri Nova sarete coccolate dal primo momento in cui ci entrate. I risultati? Sono visibili immediatamente, così come promesso. Nel mio caso, come nel vostro se vi accosterete a questa esperienza, abbiamo trattato metà del viso per poterli apprezzare meglio. E il mio “lifting dopo colazione” è stato un vero successo!

E se anche tu vuoi provare gratuitamente un un trattamento di estetica avanzata… Fallo ora!

 

1.982 views

 

 

 

 

 

1 cuoricino all'articolo
Ti è piaciuto? Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.