Come il cervello delle donne in gravidanza si trasforma

Un recente studio dell’Università Autonoma di Barcellona si è concentrato su 25 donne in diverse fasi della gestazione attraverso la risonanza magnetica.

Se tutti conosciamo gli effetti più visibili e comuni degli ormoni della gravidanza fin’ora, invece, non si conoscevano gli effetti che questi provocano sul cervello delle donne in gravidanza. L’Università Autonoma di Barcellona ha osservato attraverso la risonanza magnetica 25 donne in diverse fasi della gestazione. Agli esami sono stati sottoposti, ovviamente, non solo le donne in gravidanza; all’appello anche 20 donne senza figli, 17 uomini senza figli e 19 uomini padri per la prima volta. Da questo è emerso che il cervello delle donne in gravidanza si modifica a livello morfologico.

cervello delle donne in gravidanza

La trasformazione del cervello delle donne in gravidanza sarebbe proprio finalizzato ad accogliere il nuovo bebè!

È proprio per l’arrivo del nuovo bebè che il cervello di una mamma si trasforma. Letteralmente. Si è rilevata infatti -solo nel cervello delle donne in gravidanza- una diminuzione del volume di alcune aree celebrali; in particolare quelle in cui si formano sentimenti, pensieri e desideri per se stessi o per altre persone. Questa diminuzione di volume coincide con un aumento dell’attività neurale, la cui diretta conseguenza è una maggior sensibilità nei confronti del proprio bambino. I neuroni delle neo-mamme, in parole povere, diventano piccole antennine sintonizzate sui bisogni del proprio bebè

“Analizzando le immagini della risonanza magnetica si è potuto osservare come nelle donne che hanno avuto la loro prima gravidanza il volume della materia grigia si riduca nelle regioni implicate con le relazioni sociali. Parte di queste regioni si attiva quando la donna osserva l’immagine del suo bebè, in modo che, probabilmente, i cambiamenti corrispondono a una specializzazione del cervello per affrontare le sfide della maternità”

spiega Agustín Ballesteros, direttore di IVI Barcelona che collabora allo studio.

cervello delle donne in gravidanza

I grandi cambiamenti a livello celebrale che subiamo rimangono visibili per almeno due anni. Si piega così perchè, da neo-mamme, tendiamo ad essere un po’ più distratte. Effettivamente il nostro cervello si concentra in modo specifico con i bisogni del bambino e “tralascia” un po’ il resto! In pratica possiamo che la gravidanza ci fa letteralmente perdere la testa!

cervello delle donne in gravidanza

  metti per prima un cuoricino all'articolo!
Ti è piaciuto? Condividi!

Un commento

  1. Universitat Autonoma de Barcelona e IMIM, che su Nature Neuroscience spiegano come durante la prima gravidanza la struttura del cervello subisca alterazioni associate a un miglioramento delle capacita della futura madre di proteggere e interagire con il proprio bambino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.