L’amore per un figlio, quando la natura sovverte tutte le regole

Questo post nasce da una piccola conversazione proprio con uno di voi. Non so se veramente potrà mai essere d’aiuto a qualche futuro genitore, alle future mamme e ai futuri papà, ma viene dal cuore. Non so se possa veramente essere utile perché io sono la prima ad affermare che l’amore per un figlio è qualcosa che non si può spiegare. Trasporre in parole un amore così grande, così forte, così unico, così perfetto… non si può.
amore per un figlio

Da questa piccola conversazione nasce questo post sull’amore per un figlio…

 

E sì che l’ho sentito ripetere così tante volte che ho perso il conto che l’amore per un figlio non si può spiegare…

“Se non sei genitore, non puoi capire”

Sbuffavo… sbuffavo quasi sempre quando qualcuno mi ripeteva -solitamente accompagnata da un’aria saccente- questa frase. Eppure avevano ragione tutti loro, con quell’aria fastidiosa che stava a sott’intendere quel che io interpretavo come condanna di inferiorità, invece era solo perfetta logica e obiettività. Perché l’amore per un figlio è qualcosa che non si può spiegare se non l’hai mai provato, ora lo so.

Avevamo bisogno di staccare tutti e tre, insieme, e non ci hanno fermati né la pioggia, né le nuvole, né l’aria decisamente frizzantina che ha accompagnato la giornata… Volevamo essere felici e basta tutto il resto non importa un bel niente Oggi la mia dolce metà diventa un po’ più vecchio, suona la campana dei quaranta 4️⃣0️⃣, e non so se diventerà anche un po’ più saggio ma so per certo che se continuerà a regalarmi giornate come questa io mi sentirò sempre quindici anni dentro 👸🏻 e continuerò a camminare accanto a lui 💘 • We wanted to be happy and everything else doesn't matter… Today my sweet half becomes a little older, he is 40, and I do not know if it will become even a little wiser but so for sure that if it will continue to give me days like this one I'll always feel fifteen years inside 👸🏻 and I will continue to walk beside him 💘 #mammarough #roughfamilybits #tuctuconline #minillennials @tuctuconline @margaritapr_official • #nizza #cotêdazur #coreazur #mermediterranee #costaazzurra #nicefrance #promenadedesanglais #ig_nice #francelovers #travelfrance #igers_france #visitfrance #visitnice #ilovenice #passionpassport #turismoculturale #itinerari #itinerario #pointofview #postcardgram #welltraveller #prettycity #searchwandercollect #europevacation #europevacations #forhappymoment

A post shared by Barbara Vezzoli (@mammarough) on

Non si può davvero spiegare l’amore per un figlio che si traduce in quel profondo senso di appartenenza che ci si sente bruciare dentro. Ma ancor più inspiegabile è che lo si provi all’istante, senza un vero motivo. Pensateci bene, pensate a come nasce una relazione nella vostra vita… prima ci si conosce, poi ci si piace, poi ci si sceglie, infine (se tutto va nel giusto verso) arrivano l’amore, il bisogno, il senso di appartenenza, le confortanti abitudini. Il legame, quello vero, che tiene uniti una vita intera.

L’amore per un figlio è tutto il contrario. La natura sovverte ogni regola del cuore e dei sentimenti che abbiamo imparato in una vita intera.

Prima lo ami, poi lo conosci.

Prima lo ami, poi comincia a piacerti.

E non hai nessuna possibilità di scelta. Non sai chi sarà, non puoi sapere se ti somiglierà. Non puoi sapere cosa gli piacerà e cosa no. 

amore per un figlio

Senti quel profondo legame, quel senso di appartenenza ancor prima di renderti conto di amarlo alla follia: al di là di ogni regola, ogni condizione, ogni compromesso. Al di là di ogni precetto che fin’ora il tuo cuore ed il tuo cervello hanno stabilito.
Amerai quello sconosciuto senza condizioni.
E il motivo non lo potrai spiegare mai.


661 views

  metti per prima un cuoricino all'articolo!
Ti è piaciuto? Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.