Con Thinx ti togli il pensiero (dell’assorbente)

Dobbiamo farci i conti tutte, ma proprio tutte (più o meno) regolarmente, ogni 28 giorni. A cadenza mensile, come il mutuo :(, arrivano le mestruazioni ed il sogno di ogni donna è eliminare il fastidioso problema degli assorbenti. Almeno sarebbe il mio di sogno.

L’ingegnosa soluzione si chiama Thinx arriva direttamente dalla Grande Mela ed una delle sue creatrici confessa che la lampadina si è accesa in seguito ad un piccolo “incidente” capitato durante una riunione. E a chi non è successo, almeno una volta, alzi la mano!

A me l’ultima volta è successo proprio quest’estate. Ovviamente (perché la fortuna è cieca ma la sfiga ci vede benissimo!) in una delle poche serate a due che ci siamo potuti dedicare io ed il Papino. Quindi il nostro programma che constava di cena romantica, per poi proseguire con una passeggiata in spiaggia a tarda sera, si è trasformato in: corri, corri, fuggi, fuggi, cammina dietro di me così mi copri, se solo fosse inverno e avessi una maglia da legarmi in vita, vabbè magari andiamo a casa eh??

View this post on Instagram

No leaks to see here! 👀

A post shared by THINX (@shethinx) on

Thinx è la linea di intimo che promette di dire addio all’uso dell’assorbente. Studiata per impedire ogni fuoriuscita di liquidi, non vuole infatti essere un supporto ai tradizionali metodi di contenimento del ciclo ma un vero e proprio sostituto. 

thinx

Le mutande Thinx sono costituite di 4 strati: cotone traspirante, rivestimento anti-microbico, tessuto super assorbente e barriera resistente alle perdite. Una volta tolte basterà lavarle in acqua fredda per poter poi essere riutilizzate, all’infinito.

thinx

Sul loro sito, semplice e comprensibile, si possono trovare molti modelli modelli, cominciando dal perizoma fino alla mutanda a vita alta. Potrete scegliere anche i materiali visto che Thinx ha pensato due differenti linee (premettendo che l’interno è sempre di cotone) una di nylon e l’altra invece in cotone anche esternamente. Ogni modello indica ovviamente anche la capacità di assorbenza, perché non siamo certo tutte uguali!In aggiunta Thinx ha creato anche  una linea active wear. Quest’ultima comprende infatti sia shorts, costume da bagno e una bodysuit, per il giusto contenimento anche nei momenti di sport intenso. 

Siete curiose di provarle? Cliccate qui!

thinx
4.309 views

2 cuoricini all'articolo
Ti è piaciuto? Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.