BB cream? Arriva la rivoluzionaria semi-permanente iniettabile

La BB cream ha avuto in Europa, ed anche in Italia, un successo a dir poco strepitoso, conquistando i cuori anche delle più ostinate no make-up come. Idratante come una crema ed uniformante come un fondotinta, per me (e credo per molte di voi) è diventato un prodotto indispensabile da avere nel beauty case.

Io con la BB cream ho trovato la mia anima gemella. La mia pelle secca e spesso esce danneggiata e disidratata dalla classica applicazione del fondotinta, anche se fluido. Questo perché il più delle volte la texture del fondotinta, per quanto leggera, tende a ostruire i miei pori e i risultati sono disastrosi. Con l’applicazione costante purtroppo la mia pelle si arrossava vistosamente e quindi per lungo periodo ho semplicemente rinunciato. No make up. Poi è arrivata la BB cream e, come dicevo, ho trovato il prodotto che fa al caso mio! E’ arrivata dalla Corea, paese che negli ultimi tempi ha lanciato le proposte più originali e innovative in fatto di cura e bellezza della pelle. Ma la vera, nuova rivoluzione per questo prodotto tanto amato oggi arriva dagli USA.

La BB cream diventa iniettabile. Vero che il trucco semi-permanente per labbra e sopracciglia esiste già da tempo, ma mai avremmo osato pensare che nel 2018 saremmo arrivati anche a farci tatuare la BB cream.  Il primato della tecnica va allo studio newyorchese Glo Skin & Laserche tra i suoi trattamenti propone l’innovativo BB Glo – Semi Permanent Foundation.

 

I risultati che promette questo trattamento facciale sono il sogno di chi ama il trucco naturale in stile “mi sono alzata e son già una gnocca pazzesca”. La differenza è che in questo caso davvero ci si sveglia con l’incarnato uniforme, come dopo aver steso un fondotinta.  La base BB cream colorata correttiva viene iniettata impiegando la tecnica del microneedling (una serie di microiniezioni eseguite con un apposito strumento a penna che permettono di far arrivare appena sotto pelle i pigmenti colorati). Il trattamento permetterà di avere un incarnato uniforme, perfetto e senza alterazioni per circa 5/6 mesi dall’applicazione.

 

In Italia non è ancora arrivata questa tecnica, quindi nell’attesa dovremo continuare ad usare la buona vecchia BB cream in tubetto, e spalmarla con il classico pennello (o con le mani come faccio io :D) ma è sicuramente un trattamento che sarei curiosissima di provare! E voi? Sareste tentate?
696 views
Ti è piaciuto? Condividi!
1 cuoricino all'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.