Back to school organizzato -Etichette Petit Fernand-

Parola d’ordine PERSONALIZZAZIONE per il nostro (vicinissimo) rientro a scuola. I bambini piccoli come Elena Maria perdono tutto, in continuazione… Il primo anno, nella mia inesperienza di neo mamma, mi sono arrangiata, arrabattandomi. Oggi scelgo le etichette Petit Fernand!

Back to school organizzato con le etichette  Petit Fernand

Alle soglie del secondo anno di asilo molte cose sono cambiate. L’anno scorso l’inizio ero un po’ sconclusionata e per nulla organizzata; avevo sì i materiali richiesti dalle maestre, ma null’altro. Risultato abbiamo perso -e di conseguenza ricomprato- un po’ di tutto, svariate volte. L’esperienza insegna (per fortuna) e quest’anno sono già pronta! Ho “rubato” i segreti di una buona organizzazione guardando altre mamme, chiedendo consiglio alle maestre e mi sono organizzata con le etichette Petit Fernand.

etichette petit fernand

Con sfondi, colori e testi personalizzabili e simpatici disegni mi sono divertita a creare dellle etichette Petit Fernand assolutamente “wow” che renderanno molto più semplice la mia vita durante l’anno scolastico. Tutto ciò che mia figlia disseminerà in giro per l’asilo ora non sarà più uguale a quello di molti altri bambini, ma bensì perfettamente riconoscibile

etichette petit fernand

Spazio alla creatività

Ma perchè limitare l’uso di queste simpatiche etichette solo al riconoscimento? Sono già di per sè utilissime ma vista la disponibilità di formati delle etichette Petit Fernand ho deciso di dedicargli un doppio uso… Aiutare papà!

 

etichette petit fernand

Sono io ad accompagnare a scuola Elena Maria ogni giorno quindi le cose in casa mia si svolgono più o meno così: 

Papà ha il compito di vestire Elena Maria mentre io mi preparo. Dopo tre nano secondi arriva l’urlo di rito… 

“Come la vesto?!?!?”

Considerando che l’ultima volta che l’ha vestita papà è uscita con un cerchietto da unicorno :(…

Corro a dare i vestitini a papà.

Risultato io esco che sembro un orco, mia figlia una principessa.

 

etichette petit fernand

Da ora in poi non succederà più con l’aiuto delle etichette Petit Fernand. Oltre al nome, fondamentale per la scuola, ho utilizzato la seconda riga per assegnare una categoria ad ogni vestitino. Li ho suddivisi, per nostra esigenza, in SCUOLA, ELEGANTE, VIAGGIO e TUTTO. Ora papà non ha più scuse! Per lui sarà tutto più semplice, perchè a volte era proprio un po’ confuso eh :). Ha anche superato un bell’esame difficile: l’ho incaricato di occuparsi della valigia di Elena Maria per il nostro ultimo viaggio dell’estate, a Tangeri. È andata benissimo e questa volta… niente unicorni!

 

 

  metti per prima un cuoricino all'articolo!
Ti è piaciuto? Condividi!

Commenti chiusi